Cube – Cube [Recensione Ida Diana Marinelli]

 

Risultati immagini per Cube gruppo catanese

Questa volta ci spostiamo a Catania, Sicilia, Italia, che ospita i Cube gruppo nato nel 2014 e formato da quattro musicisti Andrea Di Blasi, voce, synth e programmazioni ,Antonio Gangemi, batteria acustica ed elettronica ,Leandro Blancato, chitarra – Luigi Cannata, basso, che come di consueto iniziano un progetto che li accomuni, mescolando i loro interessi e le loro influenze musicali.

Quello che ne esce è un album di debutto molto maturo, che si sposta certamente tra melodie pop, forza rock ed inequivocabile elettronica.

Dieci brani che si muovono tra italiano e inglese, per l’etichetta discografica Seahorse Recordings, distribuzione Audioglobe, edizioni ed ufficio stampa New Model Label.

Un gruppo nato dalle ceneri dei Steronoises. Un Nuovo sole. Un Nuovo mattino, nuovi progetti e un nuovo lavoro che ho adorato. Melodie che entrano in testa, che fanno muovere il corpo ma anche accendere l’anima con testi un pò dark, un pò malinconici. Testiere e synth molto anni 80-90, e ritmo incalzante.

Il cantautorato si scorge dai testi sempre molto intimistici, ma gli orizzonti sono lontani, oltre le mura della loro bella isola, oltre la loro patria, forse anche oltre oceano. Ma prima di sognare in grande, ascoltiamo e sosteniamo i Cube, il loro bell’esordio, ben arrangiato e prodotto.

Unica pecca forse la pronuncia inglese… da migliorare.

Per finire come video condivido il mio brano preferito “Il sole del mattino” e non il singolo ufficiale “Si alza il vento” che comunque potete trovare sul loro canale youtube.

Sito: https://www.cubemusic.net/

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/cubemusicofficial/

YuoTubehttps://www.youtube.com/channel/UCLllI1r-S1cgNHQVZ1PkchA

I commenti sono chiusi